http://www.gliimpresari.com/files/gimgs/th-24_Gli Impresari, IL VENTO COME SI FINGA, ph_ Pierluigi Cattani Faggion.jpg
Gli Impresari, Il vento come si finga, San Simonino Chapel, Trento, 2014. © ph. Pierluigi Cattani
http://www.gliimpresari.com/files/gimgs/th-24_vento1.jpg
Gli Impresari, Il vento come si finga, detail, 2014.
http://www.gliimpresari.com/files/gimgs/th-24__MG_9946.jpg
Gli Impresari, Il vento come si finga, Cenacolo Palladiano, G. Cini Foundation, Venice, 2014.

Il vento come si finga
Wood, fabric
2014

EN
The work is inspired by a widely used device in scenography: the Wind machine. Consisting of a wooden axle cylinder joined by two round frames, with a raised rim to hold the canvas in place. The drum, supported by two united carriers, is quickly turned by a crank. The canvas, rubbing against the faces of the drum, produces the wind haze.
The installation, conceived as an autonomous sculpture, has been the protagonist of several performances in which the analog sound generated by the device was digitally interpreted by a musician.

IT
L’opera è ispirata a un dispositivo ampiamente utilizzato in ambito scenografico: la macchina del vento. Questa è composta di un cilindro di assi di legno, unito da due telai rotondi, con bordo rialzato per tenere in strada la tela, fermata da entrambi i lati sotto la base della struttura. Il tamburo, sostenuto da due telai portanti uniti, viene fatto girare velocemente mediante una manovella. La tela, sfregando contro le facce del tamburo, produce il sibilo del vento.
L’installazione, concepita come una scultura dal valore estetico autonomo, è stata protagonista di diverse performance in cui le sonorità analogiche generate dal dispositivo venivano elaborate digitalmente da un musicista.